Consulenza Legale

La consulenza legale è un parere legale approfondito fornito generalmente da avvocato. Ogni avvocato, invero, prima di instaurare un giudizio, fornisce una dettagliata consulenza sulla problematica descritta dal proprio cliente. A tal proposito viene descritto il quadro normativo di riferimento, indicati i maggioritari orientamenti giurisprudenziali in materia e prospettate le diverse strategie da adottare per pervenire ad una soluzione del caso. In tal modo, il cliente può decidere quale obiettivo perseguire a seconda della soluzione suggerita dal legale.

La consulenza legale è un’ attività stragiudiziale che può precedere e, in certi casi, essere addirittura alternativa, all’attività giudiziale. L’attività giudiziale si svolge dinanzi gli organi giudiziari e presuppone l’instaurazione di un contenzioso.

News

set28

28/09/2022

Avvocati: se la pubblicità è ingannevole c’è illecito deontologico

“Le promesse, le grandi promesse sono l’anima

set28

28/09/2022

Infortunio domestico: nessuna tutela se avviene al di fuori della dimora familiare

Una donna muore a causa di un incidente

set28

28/09/2022

Leggere il conflitto: percezione emozione e comunicazione

Le tre lenti di osservazione secondo Fisher,

set28

28/09/2022

Ricorso per cassazione: il vizio di travisamento della prova

La sentenza Cass. Pen., sentenza 31 agosto

set28

28/09/2022

Esecuzioni in danno di enti sanitari: ribadita l’illegittimità della proroga al 31 dicembre 2021

<p>Con l’<a href="https://onelegale.wolterskluwer.it/document/10SE0002584478"